MAP

Evento MAP “Aperipizza Inclusiva”

La scorsa domenica 26 novembre la nostra associazione MAP ha celebrato, con associati e simpatizzanti, l’ultimo evento dell’anno per salutare il 2017 per fare il punto dopo sei mesi di attività no profit e illustrare i progetti per il 2018.

L'”Aperipizza Inclusiva” è il sesto evento organizzato da MAP ma il primo per raccogliere fondi per sostenere i progetti futuri d’inclusione sociale della popolazione interessata da disabilità.

L’evento è stato inaugurato nella nuova sede del ristorante Mattarello di San Michele al Tagliamento, scelto per l’ampia e comoda offerta di parcheggio e per le sue strutture fruibili dai disabili motori.

Durante l’aperitivo inclusivo i soci hanno illustrato gli obiettivi raggiunti, i lavori in corso e i progetti futuri tra cui il principale il lancio della Certificazione MAP per i locali ad uso pubblico accessibili e fruibili dai disabili motori senza alcuna discriminazione.

L’occasione è stata propizia per dare il benvenuto ai nuovi associati e anche per per illustrare le aziende e gli enti con cui, prossimamente, MAP stipulerà convenzioni per collaborare in attività di volontariato mirata all’inclusione sociale dei disabili.

 




Tra i progetti futuri c’è la partecipazione al bando regionale che scadrà il prossimo 31 gennaio e che prevede la formazione di associati che vogliano ricrearsi la propria vita dopo uno stop dovuto ad un evento traumatico con conseguenze importanti a livello fisico e psichico, quindi trovare l’opportunità di reinserirsi anche dal punto di vista lavorativo attraverso corsi professionalizzanti come l’apprendimento dell’uso di un portatile e di software nell’ottica dell’evoluzione tecnologica del mercato con l’avvento di “Industra 4.0” e del “Lavoro agile”.

Grazie ai fondi raccolti durante l’evento MAP potrà attivare la polizza assicurativa per stipulare la convenzione proposta recentissimamente dall’Ospedale di Udine per rappresentare gli interessi dei suoi associati.

Per concludere, i soci di MAP ringraziano sentitamente vecchi e nuovi associati e i simpatizzanti per la collaborazione e per aver reso l’evento indimenticabile e incoraggiante. MAP riprenderà la sua attività a gennaio con un nuovo evento: “Brindisi Inclusivo” all’anno nuovo che si celebrerà all’interno di una rinomata cantina veneta aderente al circuito turistico enogastronomico “Cantine accessibili” .

Giovanna Barbaro
29/11/2017

Condividi!

Lascia una recensione

avatar

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notificami
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE