MAP

Il potere benefico della Pet Therapy

Con il termine Pet Therapy, o anche zooterapia, generalmente si intende una terapia “dolce”, basata sull’interazione uomo-animale, che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie…(cit. Wikipedia)

Da sempre l’uomo si è circondato di animali addomesticabili, avvalendosi del loro aiuto per i più svariati scopi. L’intelligenza e la sensibilità dei nostri amici, pelosi o pennuti, ci possono dare sostegno anche in situazioni complicate della nostra vita.




Gli animali stimolano tanti aspetti emotivi, dall’autostima al sentimento di amore e affettività. I ragazzi che si occupano di un animale e si sentono responsabili per lui, sviluppano maggiore sensibilità e rispetto per la vita. Portare il proprio cane a passeggiare e giocare con lui, stimola a passare del tempo all’aria aperta, a socializzare con altre persone.

E’ accertato che i bambini iperattivi traggono grandi benefici dalla Pet Therapy, imparando a rilassarsi al ritmo vitale dell’animale.  Ultimamente si sono visti importanti progressi in bambini autistici che hanno avuto accanto un animale con cui coccolarsi, inoltre nei bimbi ammalati il processo di guarigione è stato più rapido.

Verificare questi risultati ha portato a proporre l’inserimento di animali da compagnia in alcuni ospedali anche se con alcune restrizioni come spiega l’articolo “Pet therapy, all’ospedale pediatrico Gaslini arrivano anche i cani da salvataggio” pubblicato su Il Fatto Quotidiano, già alcuni bambini e anziani stanno godendo di questa novità.

Anche le persone anziane e i disabili possono trarre ottimi benefici dalla convivenza con un animale da compagnia,ad esempio sconfiggere il senso di solitudine. Un cane o un gatto sono gli animali più adottati. Ma quali sono i reali benefici di convivere con un animale domestico? Si è visto che relazionarsi con il proprio animale preferito aiuta ad essere più allegri e a sentirsi utili, specie accudendoli. Si crea un piacevole scambio affettivo, spesso fortissimo.

Tutti possiamo soffrire di malinconia, di depressione, o vivere momenti tristi, l’affetto di un animale ci può aiutare a superare anche periodi particolarmente difficili. Moltissime persone trovano beneficio psicologico semplicemente pensando che al ritorno a casa dal lavoro c’è un amico peloso ad attenderle affettuosamente, così magicamente le tensioni si allentano, fino a sparire anche se per qualche momento.

L’esempio più eclatante dell’amore di un animale domestico verso il suo padrone è quello dei cani guida per non vedenti. Poi ci sono cani che sono addestrati a svolgere una serie di routine importantissime, sia dentro che fuori l’alloggio domestico.

Il filmato che segue è una testimonianza dell’importanza di far conoscere come si svolge il lavoro del cane guida:

Per concludere, mi sento di invitare tutti a trattare rispettosamente tutti gli animali, in particolare quelli domestici che sono di molto aiuto a persone in sofferenza e per cui non li ghettizziamo. Vi invito pertanto ad imparare a conoscerli e a trattarli, perché le soddisfazioni e  le opportunità, perfino a cambiarci la vita in meglio, alla fine pagano l’eventuale sacrificio di accudirli.

Katia Casasola,
04/12/2017

Condividi!

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE