MAP

Pastasciutta alla Puttanesca

Un primo piatto velocissimo da preparare, vitale e colorato, di origini tipicamente napoletane\laziali, un vanto della cucina italiana sono gli spaghetti alla puttanesca.
Si dice che il nome derivi direttamente dalle case d’appuntamento, dove veniva preparato proprio perché veloce, molto semplice e delizioso, quindi attirava clienti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di spaghetti
  • 500 grammi di pelati o pomodori pachino tagliati a metà
  • 100 grammi di olive snocciolate 4 acciughe
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • Prezzemolo fresco
  • Peperoncino
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale




Preparazione

  1. Scaldare l’olio in una padella, aggiungere l’aglio sbucciato e privato del germoglio, il peperoncino, le acciughe sminuzzate, le olive tagliate a rondelle e i capperi tagliati a metà.
  2. Lasciar soffriggere tutti gli ingredienti, quindi aggiungere i pomodori pelati e far cuocere per circa 15 minuti, cioè fino a quando il sugo non si sarà leggermene ristretto.
  3. Aggiustare di sale e, a cottura terminata, aggiungere anche prezzemolo tritato.
  4. Cuocere gli spaghetti al dente quindi scolarli, versarli nella padella con il sugo e saltarli per qualche minuto.

Infine, servire gli spaghetti con l’aggiunta di prezzemolo fresco e buon appetito!

Gianfranco Curreli,
Associato MAP-FVG
10/3/2018

Condividi!

Lascia una recensione

avatar

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notificami
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE