MAP

Latest Posts

Continuo a dire “sì” alla vita

Mi chiamo Katia ho 58 anni e sono una roccia, a volte fragile. Anche alle rocce capita. Nel 2004 mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla primaria progressiva, una sentenza drammatica, atroce e senza appello. C’è stato un momento (forse…
Leggi il seguito

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE