MAP

Convenzione ONU sui diritti dei disabili: adottata a Udine!

Firmatari della Convenzione per i diritti delle persone con disabilità: in verde scuro gli Stati partecipanti, in verde chiaro gli Stati non partecipanti firmatari, in grigio gli Stati non partecipanti e non firmatari.

                                                                   ————————————————————————-

Lunedì 22 ottobre si è riunita nel comune di Udine la Commissione Consiliare sulle “Politiche Sociali e di Cittadinanza” per discutere un tema importante per tutte le associazioni che -come la nostra- sono impegnate nel sociale: l’adesione ai principi sanciti dalla Convenzione ONU del 2006, per garantire i diritti di uguaglianza e di inclusione sociale di tutti i cittadini con disabilità e l’assunzione dei conseguenti impegni comunali per attuarla.

L’assessore Asia E. Battaglia -come ci aveva anticipato durante il Tavolo di lavoro del 4 settembre– ha esposto i progetti conseguenti a questo primo passo. La priorità viene data al trasporto pubblico, argomento trascurato fino ad oggi, considerando la situazione all’oggi. La mappatura delle fermate del bus e la verifica del possibile miglioramento del servizio è già avviata da qualche tempo -annuncia la Battaglia-. Tuttavia, a chi sia in capo e da quanto tempo e per quali aree sia in corso la mappatura -osserviamo- non è stato dato da sapere pubblicamente, come sarebbe stato opportuno per documentare l’uso delle risorse.

La Battaglia ha annunciato che il passo seguente sarà l’istituzione di uno sportello comunale informativo, dedicato alle problematiche dei disabili e le relative pratiche burocratiche, collegato a tutti gli uffici comunali. Una volta avviato “l’ufficio H”, si proseguirà con l’ufficializzazione del tavolo di lavoro permanente a cui parteciperanno le associazioni che si occupano di disabilità e anche i tecnici della SAF in modo da avere un canale di comunicazione sempre aperto riguardo il trasporto pubblico cittadino.

Riportiamo di seguito i contributi di alcuni consiglieri comunali in ordine cronologico.

  • “Quali tempi previsti per l’avvio concreto di questi progetti?” (Domenco Liano).
  • “Rendere permanente lo sportello H per fornire ai disabili informazioni aggiornate relative alla fruibilità delle fermate degli autobus.” (Simona Liguori).
  • “Agevolare l’accessibilità a tutti i generi di disabilità, senza soffermarsi solamente ai disabili motori, citando le realtà e le associazioni che già da tempo lavorano sul territorio e invitando a coinvolgerle nelle attività in progetto.” (Eleonora Meloni).
  • “Organizzare una campagna di sensibilizzazione nelle scuole, affinchè i giovani vengano indirizzati all’inclusione e al rispetto di tutti, per contenere e prevenire il bullismo e cyberbullismo.” (Loenza Ioan).

L’assessore Battaglia ha spiegato che, al momento, i tempi non sono prevedibili, poiché ci sono diversi passaggi da attuare. I lavori procederanno senza alcun dubbio e che la sua attività verrà affiancata da Barillari, l’assessore alle commissioni Sanità e Assistenza Sociale. Inoltre, a seguito di questa proposta all’OdG, l’assessore Battaglia ha spiegato che attualmente sta già provvedendo ad organizzare la segnaletica verticale nelle fermate autorizzate all’accesso dei disabili, che integreranno quelle poche esistenti. Altra notizia importante: il Comune sta valutando l’aumento dei buoni taxi da distribuire ai disabili, anche se attualmente in città i taxi non sono adatti per trasportare persone su carrozzine elettriche.

La seduta si è conclusa con la votazione unanime e l’approvazione dei progetti proposti.
La nostra associazione, benchè felice di testimoniare l’importante decisione, continuerà a vigilare il rispetto dei principi fondamentali della menzionata Convenzione ONU.

Katia Casasola,
Presidente MAP,
29/10/2018

Condividi!

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
How to whitelist website on AdBlocker?

How to whitelist website on AdBlocker?

  1. Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  2. Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  3. Refresh the page and start browsing the site

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi