Portogruaro16 agosto: candidature nuovo Direttivo MAP

Come tutti i sogni, anche quello di MAP, ha dovuto fare i conti con la realtà: le dimissioni improvvise della maggioranza del Direttivo MAP (Presidente, Vicepresidente e Segretario) determinando la decadenza di tutte le 5 cariche.

Pertanto, il 16 agosto al ristorante pizzeria Birimbao di Portogruaro si è tenuto l’evento “Aperitivo inclusivo con MAP”, per inaugurare la fase della raccolta delle candidature per il passaggio delle consegne dal Direttivo dimissionario a quello nuovo che dovrà essere composto da almeno 3 membri.
Per il nuovo direttivo cerchiamo urgentemente la figura di un nuovo presidente, tuttavia sono benvenute, sin d’ora, anche le candidature per i ruoli di: vicepresidente, tesoriere, segretario e consigliere.

La possibilità di trasformare il neonato sogno di MAP in realtà dipenderà in gran parte dall’aiuto, seppur piccolo, di tutti coloro i quali ne condividono visione e missione (vedasi sezione “Chi siamo”) in primo luogo: diffondendo il presente appello e in secondo luogo partecipando alle prossime elezioni, come votante o come candidato per il ruolo scelto, il prossimo ottobre a Portogruaro, nella sede del CTS di MAP. La data e l’orario sono in fase di negoziazione tra i vari interessati.

Durante l’incontro informale, la scrivente, ha informato i presenti della preoccupazione di riuscire a fare rispettare ai membri dimissionari, non solo lo Statuto sottoscritto lo scorso giugno, ma anche gli impegni presi nei confronti di terzi, come: chiudere entro il 18 settembre la rendicontazione del progetto Straordinari – Svolontariati (finanziato dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali e Regione FVG) e garantire ai corsisti la conclusione, entro il prossimo ottobre, del corso di formazione per segnalatori MAP, con le prove pratiche in Friuli V.G., Lombardia e Piemonte.
Infine, ha annunciato la volontà di lanciare la versione beta dell’applicazione per la valutazione di locali ed eventi a destinazione pubblica accessibili-fruibili-inclusivi in tutt’Italia, grazie all’appoggio di una rete di referenti regionali e ad il Protocollo MAP per l’assegnazione del MAP pass ai gestori virtuosi.
Il nostro è indubbiamente un progetto ambizioso perché mira a premiare le realtà virtuose, ancora insufficienti, superando le criticità dell’attuale legislazione riguardante l’abbattimento e superamento delle barriere architettoniche. In altri termini, a MAP non interessa fotografare la realtà inadempiente in termini di accessibilità e quindi d’inclusione sociale (poiché suonerebbe come pessima pubblicità ai gestori inadempienti, rischiando contenziosi). Per diffondere informazioni non veritiere ci sono già troppe applicazioni che raccolgono recensioni scadenti e poco trasparenti in merito agli autori delle stesse recensioni e ai criteri di valutazione (contro le quali intraprenderemo azioni mediante un garante della tutela dei diritti dei consumatori). La volontà di MAP è stimolare i gestori a cambiare la cultura dell’accoglienza. Purtroppo, lavorando in campo, abbiamo constatato che c’è ancora moltissimo da fare per rendere più civile e inclusiva la nostra società! Ciò che invece ci risulta insufficiente è la quantità di risorse umane e finanziarie.

Nell’ultima assemblea ordinaria dei soci, tenutasi il giorno 11 di agosto a Tricesimo, è stata votata all’unanimità la volontà di non congelare l’attività ordinaria dell’associazione per poter onorare sia i debiti presenti che futuri nei confronti di fornitori.

Si è parlato delle caratteristiche del presidente ideale: una persona residente in Friuli V.G. o almeno domiciliata, che abbia una disabilità fisica riconosciuta e un forte desiderio di rappresentare pubblicamente i valori e le istanze provenienti dai sostenitori dell’associazione, per un periodo di almeno 3 anni. La sua partecipazione sarà affiancata costantemente dalla scrivente, in quanto rimasta unica depositaria della memoria storica, in modo da valorizzare il concetto di disabilità e creare dei modelli virtuosi da replicare in altre realtà extraregionali, grazie alla collaborazione della rete dei referenti regionali MAP in continua espansione.
Il metodo di lavoro del direttivo seguirà i principi del project management per perseguire in modo efficace ed efficiente gli obiettivi comuni prefissati annualmente, mediante un Piano di attività e pertanto sarà indispensabile la volontà di lavorare in un gruppo biodiverso sia per età, origini, problematiche, formazione professionale ed accademica.

Presenti all’incontro in ordine alfabetico i seguenti invitati:

  • Giovanna Barbaro di Portogruaro (VE) ex tesoriere MAP,
  • Davide Bressan di Sacile (PN) simpatizzante,
  • Fraschetti Franco di San Vito al Tagliamento (PN) simpatizzante,
  • Fabio Piccinin di Fontanafredda (PN) ex vicepresidente MAP,
  • Carla Lotto di Pordenone (PN) associata e sostenitrice MAP,
  • Renata Perissinotto di San Vito al Tagliamento (PN) associata MAP,
  • Mario A. Rosato di Portogruaro (PN) associato e sostenitore MAP.

L’incontro si è concluso con un’allegra pizzata.


Come candidarsi e partecipare alle elezioni MAP?

Attualmente il nostro Direttivo è composto dai seguenti membri: Katia Casasola (presidente dimissionaria) responsabile dell’area pubbliche relazioni ed eventi per l’inclusione sociale dei disabili in virtù della Convenzione ONU 2006, daSimona Copetti (vicepresidente dimissionaria) responsabile dell’Area crescita personale, Lindo Gallina (segretario dimissionario), Giovanna Barbaro (tesoriere ricandidato al ruolo) e Antonio Salvatore (consigliere ricandidato al ruolo).

1-Candidarsi per entrare a far parte del Consiglio direttivo.
I requisiti per candidarsi sono i seguenti: non ricoprire cariche politiche, essere tesserati MAP da almeno 3 mesi ed aver rinnovato la tessera per l’anno in corso, poter contribuire con almeno 4 ore di ore di lavoro mensili, poter sostenere con la propria quota (1/5 o 1/3) le spese necessarie alla gestione dell’associazione nelle modalità che verranno proposte e approvate in assemblea. I ruoli per i quali tutti gli associati MAP possono candidarsi, indipendentemente dal luogo di residenza, sono i seguenti:

Presidente
Vicepresidente
Tesoriere
Segretario
Consiglieri (almeno due)
Provibiri (almeno uno)

Inviaci subito la tua candidatura specificando nel messaggio il ruolo scelto, allegando un sintetico CV e la lettera di presentazione/ motivazione al ruolo scelto (spiegaci perchè vorresti far parte del CD di MAP) compilando il seguente formulario:

E' possibile allegare documenti, la dimensione massima consentita è 1 MB

* indica campo obbligatorio

Acceptable file types: doc,docx,pdf,txt,gif,jpg,jpeg,png.
Maximum file size: 1mb.

Powered by Fast Secure Contact Form

2-Partecipare alla votazione del rinnovo del CD.
Essere iscritti come associati a MAP da almeno 1 mese e aver rinnovato la tessera per l’anno in corso.
Inviaci subito la tua richiesta di ammissione al voto indicando il tuo numero di tessera socio MAP, compilando il seguente formulario::

E' possibile allegare documenti, la dimensione massima consentita è 1 MB

* indica campo obbligatorio

Acceptable file types: doc,docx,pdf,txt,gif,jpg,jpeg,png.
Maximum file size: 1mb.

Powered by Fast Secure Contact Form

Il giorno dell’assemblea dedicata alla presentazione dei ruoli per le candidature e alla votazione delle stesse, gli eletti sottoscriveranno la bozza del nuovo statuto affinché venga redatto nei modi e nei tempi, indicati nel Codice del Terzo settore, dallo studio Contabile incaricato. Qualora entro ottobre lo scopo dell’assemblea non fosse raggiunto verranno convocate altre assembleefino ad ottenere il numero minimo di 3 membri.

Infine, il metodo di voto verrà indicato a tutti coloro i quali si iscriveranno all’assemblea e potranno anche non essere presenziali per gli iscritti residenti fuori regione Friuli V.G., ma via PEC oppure per posta mediante raccomandata con A.R.. In entrambi i casi al voto dovrà essere allegata la copia del documento d’identità e il proprio numero di tessera socio MAP.

Richiedi copia in pdf del nuovo statuto MAP adeguato al Codice del Terzo Settore in data 8/6/2019:

I commenti e le domande sono bene accetti.

* indicates required field

 

 

Condividi con i tuoi contatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.