Disabilità e discriminazione, il caso della pizzeria siciliana a Nicolosi

La nostra associazione MAP ha appreso con profonda tristezza la notizia di un episodio disdicevole avvenuto lo scorso 14 aprile a Nicolosi in Sicilia a proposito di diritti d’inclusione disattesi. Abbiamo letto la denuncia pubblicata in un portale locale con l’articolo “Nicolosi, disabili cacciati da pizzeria perché non graditi” Ora non…

leggi il resto…

Come prevenire gli incidenti domestici

Le statistiche sugli infortuni e sui ricoveri parlano chiaro: la maggior parte degli incidenti avvengono tra le mura di casa perché i pericoli vengono sottovalutati. Tra le vittime più frequenti vi sono ovviamente le persone coinvolte in attività domestiche e soprattutto gli anziani, che riportano le conseguenze peggiori, perché gli…

leggi il resto…

Striscia la Notizia a Udine: l’Odissea dei disabili motori

Giovedì 22 marzo la nostra associazione MAP è stata invitata dall’avv. Anna Agrizzi, presidente della ONLUS Diritti del Malato a partecipare all’intervista del giornalista Luca Galtieri per il servizio televisivo “Ma perchè?” in onda nel programma Striscia la notizia. L’idea di lanciare una protesta ad ampio raggio è stata del nostro aderente…

leggi il resto…

Lanciato a Martignacco il progetto: “Will Easy”, l’accessibilità per tutti

Lo scorso lunedì 19 marzo, la nostra associazione MAP ha partecipato all’evento celebratosi a Martignacco per la presentazione di un progetto innovativo, con un enorme potenziale d’impatto sociale, dal titolo:  “Accessibilità: trasformare un problema in opportunità“. La fondazione Prima Cassa del FVG ha ospitato oltre 100 invitati, tra cui illustri…

leggi il resto…

Associazioni del Terzo settore: “l’unione fa la forza!”

Il detto popolare “L’unione fa la forza.” vuole evidenziare un vantaggio: quante più persone, più elementi o associazioni di volontariato concorrono unite al conseguimento dello stesso obiettivo, tanto più facile sarà raggiungerlo. Come presidente dell’associazione MAP vorrei soffermarmi sull’importanza della collaborazione tra diverse associazioni. Inizierò col dire che a parole,…

leggi il resto…

Il condominio partecipato, l’Oasi di Bologna

La nostra associazione MAP sta organizzando una visita all’Oasi, così si chiama il condominio partecipato, o anche solidale, un nuovo modello di coabitare inaugurato lo scorso 28 febbraio al civico 7 di via Barozzi a Bologna (adiacente alla stazione ferroviaria). Si tratta di un progetto sperimentale di coabitazione per categorie protette…

leggi il resto…

Il progetto delle nuove terme di Grado di Gorizia

La cittadina balneare di Grado, importante meta turistica della regione Friuli Venezia Giulia, ospita uno stabilimento termale con acque marine. Da parecchio tempo le terme sono famose per i loro trattamenti curativi e di benessere. L’attuale struttura è accessibile ai disabili, anche se le soluzioni non sono del tutto ottimali,…

leggi il resto…

Focus città accessibili in Friuli V.G., Sacile di Pordenone

La nostra associazione MAP, con il presente articolo, vuole inaugurare una serie dedicata all’accessibilità/fruibilità delle più belle cittadine del Friuli Venezia Giulia per evidenziare ciò che è stato fatto dalle amministrazioni locali e che cosa mancherebbe per renderle più fruibili alle fasce considerate deboli della popolazione (circa il 25% della…

leggi il resto…

Barriere architettoniche, riflessioni e consigli utili

E’ fondamentale conoscere i propri diritti e doveri per il buon vivere. Purtroppo questo presupposto non è di semplice applicazione per la gente comune, come la sottoscritta, perché accedere alle leggi non è facile e tanto meno interpretarle correttamente se non si è un addetto ai lavori. Pertanto, conoscere l’ABC…

leggi il resto…

Cybathlon: la F1 dei dispositivi per disabili

E’ noto a tutti come le competizioni sportive siano il campo di prova di prodotti innovativi, che poi diventeranno di uso corrente. Un esempio classico è l’airbag, nato originalmente per proteggere i piloti di F1, oggi è di serie in quasi tutti i modelli di auto. Con lo stesso obiettivo…

leggi il resto…