La progettazione accessibile e il contributo di Paolo De Rocco

Il primo manuale organico italiano per la progettazione accessibile porta la firma del compianto architetto Paolo De Rocco, deceduto a soli 61 anni il 5 maggio del 2012 nel fiore della sua splendida carriera professionale. L’idea di redigere un prezioso strumento di aiuto per i progettisti nacque dalla collaborazione del…

leggi il resto…

Bologna 6-9 settembre. Benessere a 360° alla fiera Sana

Mobility Access Pass invitata alla 31a edizione della fiera Sana del Biologico e del naturale per il benessere totale: dallo stile di vita ecologico alla casa ecologica ,passando per l’alimentazione, la cosmesi e prodotti biologici di ogni tipo da degustare e provare. Domani 6 settembre, dalle 10 alle 18, MAP…

leggi il resto…

Circolazione sicura dei veicoli elettrici, carrozzine, triride e scooter

Molto spesso ci troviamo a spostarci per le strade della città con veicoli elettrici, tipo triride, carrozzine e scooter, senza sapere con sicurezza dove transitare, perché non per tutti è chiaro dove è possibile circolare. Dobbiamo sapere che questi mezzi non sono considerati dei veicoli della stessa categoria degli autoveicoli,…

leggi il resto…

Venerdì 18 maggio è il giorno di Accessibility Day

Oggi è la giornata mondiale dedicata all’accessibilità, in Italia si celebra in Emilia Romagna e precisamente nell’Istituto bolognese Francesco Cavazza. L’iniziativa è organizzata da i seguenti enti: Unione Italiana Dei Ciechi e Degli Ipovedenti sezione territoriale di Bologna, Unione Italiana Dei Ciechi E Degli ipovedenti sezione territoriale di Ancona, Istituto Dei…

leggi il resto…

Il condominio partecipato, l’Oasi di Bologna

La nostra associazione MAP sta organizzando una visita all’Oasi, così si chiama il condominio partecipato, o anche solidale, un nuovo modello di coabitare inaugurato lo scorso 28 febbraio al civico 7 di via Barozzi a Bologna (adiacente alla stazione ferroviaria). Si tratta di un progetto sperimentale di coabitazione per categorie protette…

leggi il resto…

Disabilità e diritto alla vita indipendente in Emilia Romagna

La legge della regione Emilia Romagna n. 29/97 “Norme e provvedimenti per favorire le opportunità di vita autonoma e l’integrazione sociale delle persone disabili” prevede una serie di contributi a favore dei disabili gravi, che necessitino strumentazioni e ausili per condurre quotidianamente una vita il più autonoma possibile nel proprio…

leggi il resto…