Olympia Dotti: come l’arte mi ha aiutato a superare la tetraplegia

Olympia Dotti (nella foto al centro in basso) è un’altra protagonista della serie “Interviste incoraggianti” a cui la nostra associazione MAP ha dedicato una categoria, con lo scopo di informare quanto sia meno difficoltoso il proprio percorso di rinascita psicofisica, dopo un serio incidente, con l’appoggio di persone giuste e…

leggi il resto…

Escursioni inclusive, l’esperienza di Eleonora Goio con la joëlette

  Camminare per me significa entrare nella natura. Ed è per questo che cammino lentamente. Io vado per vedere, per sentire, con tutti i miei sensi. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori. Reinhold Messner Eleonora Goio Eleonora Goio inizia il capitolo del suo libro “VITA…

leggi il resto…

MAP intervista persone virtuose: Stefano Pietta di SteradioDj

Navigando quotidianamente in internet, un po’ per lavoro e un po’ per soddisfare il desiderio d’intrattenimento, ci è capitato di intercettare Stefano Pietta, un giovane di Manerbio che ci ha raccontato un po’ della sua vita, una storia virtuosa che vorremmo fosse un buon esempio per tutti quelli che, ad…

leggi il resto…

Continuo a dire “sì” alla vita

Mi chiamo Katia ho 58 anni e sono una roccia, a volte fragile. Anche alle rocce capita. Nel 2004 mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla primaria progressiva, una sentenza drammatica, atroce e senza appello. C’è stato un momento (forse anche più di uno) in cui avrei voluto soltanto sprofondare…

leggi il resto…