MAP

Katia Casasola

Sono di origini friulane e attualmente vivo a Tricesimo, un paese in provincia di Udine. Dopo aver assolto la scuola dell’obbligo, mi sono dedicata alla mia grande passione: diventare una sarta professionista; così è stato per trent’anni fantastici all’insegna della creatività e dell’indipendenza fino a quando, un triste giorno, ho dovuto fare i conti con la diagnosi della sclerosi multipla.  Il colpo è stato durissimo, avevo 44 anni. Fortunatamente, non ho perso la voglia di continuare a vivere grazie alle mie previe e importantissime esperienze extra lavorative acquisite lavorando come volontaria nella gestione di due associazioni no profit finalizzate all’insegnamento delle tecniche di meditazione, all’introspezione e a vari metodi di rilassamento psicofisico.
Da circa quarant’anni mi dedico appassionatamente alla ricerca del benessere in tutti i sensi, facendo progressi quotidianamente nello studio della corretta alimentazione alla pratica del Reiki, delle cure naturali e della ricerca spirituale.
Ho deciso di collaborare alla fondazione dell’associazione MAP perché desidero, con il mio esempio concreto, supportare moralmente tutte le persone come me, che devono quotidianamente affrontare le problematiche dovute alla limitazione delle proprie capacità motorie e quindi costrette ad usare la carrozzina e altri ausili. Spero di riuscire a coinvolgere più gente possibile in questo fantastico progetto di solidarietà, non solo i disabili, ma anche tutti quelli che in qualche modo li devono assistere e desiderano imparare a riprendersi la vita e a condividere emozioni ed esperienze.

Mi dedico a trasmettere, attraverso MAP, tutto quello che ho imparato in questi anni come: corsi di piccolo artigianato creativo e di svago dalle problematiche fisiche.

Il mio sogno nel cassetto è riuscire a diffondere la conoscenza delle tecniche di rilassamento come il Reiki e quindi a incoraggiare i disabili a imparare a convivere e superare positivamente le proprie disabilità e a coinvolgerli nella lotta per i nostri diritti e a farsi a loro volta esempi virtuosi da replicare, perché credo che gli artefici della nostra serenità e felicità possiamo essere solo noi stessi.

Contattami privatamente e ti risponderò al più presto. Grazie!

* indicates required field

Condividi!

How to whitelist website on AdBlocker?

How to whitelist website on AdBlocker?

  1. Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  2. Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  3. Refresh the page and start browsing the site

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi