Legge 67 del 2006, il 90% dei locali pubblici discriminano i disabili

In un momento storico -come quello attuale- segnato dai diritti negati ai migranti imbarcati dalle ONG, primo fra tutti quello di essere accolti (anche senza documenti, ne arte e ne parte) i diritti dei disabili, cittadini italiani, invece sembrano essere passati in cavalleria e in un silenzio assordante politicamente trasversale….

leggi il resto…