Clicca qui per collaborare alla campagna di crowdfunding!

Cari soci e simpatizzanti MAP, molti di voi avranno saputo che lo scorso 8 agosto abbiamo lanciato una campagna di raccolta fondi per sostenere un importantissimo progetto di mobilità ecologica e soprattutto INCLUSIVA.

Per i nuovi in breve spieghiamo che si tratta di un’occasione unica in Italia che partirà alla fine di ottobre in forma sperimentale in Friuli VG, con il buon proposito di aiutare tutti i nostri associati costretti su carrozzina a viaggiare a bordo anche di piccoli autoveicoli. L’ambizione è di replicare il progetto, di messa a disposizione di un propulsore eletrrico, almeno in ogni regione grazie ai nostri collaboratori, vecchi e nuovi.

Perchè è importante acquistare il propulsore elettrico?

Per la nostra associazione acquistare un propulsore elettrico, abbinato ad una carrozzina super leggera e ripiegabile, è vitale quanto urgente. Rispetto alle carrozzine eletttriche su 4 ruote il sistema è più stabile, poco ingombrante, maneggevole anche da persone con poca forza e quindi facilmente caricabile in piccoli bagagliai come quello in foto (smart a 3 porte). Grazie al vostro aiuto permetteremo di viaggiare in compagnia di una persona costretta a muoversi su sedia a rotelle anche se non abbiamo un mezzo capiente o speciale.

Carrozzina riducibile al minimo ingombro: sedile ripiegabile e ruote sfilabili con un semplice click!

Propulsore riducibile al minimo ingombro: sganciamento flangia per collegamento alla carrozzina e sfilamento della batteria.

Caricamento per ottenere il minimo ingombro nel seguente ordine: carrozzina, propulsore, flangia, batteria e ruote.

Il progetto è innovativo ed inclusivo perchè abbatte i tempi lunghi burocratici per avere un sistema di mobilità confortevole. Sarà possibile prenotarlo on-line dal nostro sito, senza l’obbligo di presentare il certificato d’invalidità o disabilità e la prescrizione medica specialistica.  Il progetto risolve anche il problema di chi sta attendendo da troppo tempo un veicolo speciale ordinato su misura. Infatti, a causa delle ultime crisi sono aumentati i costi e i tempi di consegna.

Come aiutarci ad aiutare?

È semplicissimo: basta entrare nella piattaforma della Fondazione IdeaGinger cliccando qui e premiare il nostro progetto entro il 10 ottobre. Tutti i nostri donatori riceveranno un compenso pubblicamente se il progetto avrà esito positivo. Infatti, attenzione: il finanziamento segue la formula “O tutto o niente” e perciò, al termine della campagna,  purtroppo i sostenitori vedranno annullarsi la donazione con la sua restituzione. Invece, la nostra associazione sarà penalizzata, perchè dovrà pagare le spese della campagna.
Ti ringraziamo di cuore per il tuo contributo, ancora più importante oggi più che mai, per i tempi difficili che stiamo vivendo.

APPROFONDIMENTI SUL PROPULSORE ELETTRICO

Propulsore elettrico versus Carrozzina elettrica, intervista all’esperto

Per parlare con noi

Qualsiasi curiosità, dubbio suggerimento puoi comunicarcelo compilando il seguente formulario:

Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli.Puoi caricare fino a 5 file.
=