“MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE”, ECCO COME:

A distanza dI quasi due anni dall’ufficializzazione della pandemia causata dal covid 19, da parte della Organizzazione Mondiale della Sanità , possiamo affermare che la Sanità pubblica italiana oggi si trova in una situazione di grande sofferenza in tutti i sensi. Perciò è lecito dubitare che da sola possa garantire a tutti le stesse prestazioni da nord a Sud e da Est a Ovest, in particolare in tempi ragionevoli di attesa per una visita specialistica, una diagnosi, una terpia o per l’ospedalizzazione.

Affinchè  un trattamento sanitario possa essere efficace, non basta sia di elevato livello, ma deve essere anche erogato entro i tempi utili in relazione alle necessità. In altri termini, quando uno Stato non è in grado di garantire ai suoi cittadni il diritto è facile capire come enti integrativi inizino ad affermarsi velocemente nel mercato dei servizi sanitari senza difficoltà.

All’oggi anche gli scienziati più rinomati non osano garantire certezze su come e nè quando usciremo definitivamente dalla pandemia, perchè alcune sue varianti sembrano minacciare seriamente le nostre vite. In questo momento i bollettini medici sulla diffusione della variante Delta non lasciano immaginare un futuro sereno nel breve periodo anche se il numero delle persone vaccinate continua ad aumentare e le norme di prevenzione siano ancora obbligatorie, dal divieto di assembramenti al mantenimento delle distanze di sicurezza tra individui, non congiunti o familiari, e al rispetto delle norme di igiene così come l’obbligo di indossare mascherine nei luoghi chiusi.

UNA RETE SOLIDALE DI ESPERTI

La nostra associazione MAP, grazie alla nostra sostenitrice Annalisa Sechi, ha acquisito preziose informazioni in materia di salute e prevenzione, nochè compreso il valore della mutualità attraverso esperienze dirette. Pertanto, desidera condividerle non solo con i propri associati, ma anche con tutti coloro che credono nell’importanza della prevenzione della propria salute, per vivere meglio.

Dall’inizio del 2021 Annalisa Sechi è membro attivo del nostro consiglio Direttivo. Sempre disponibile, a mettere a disposizione degli associati MAP la sua importante esperienza, maturata nell’ambito della Mutua MBA, oggi la più grande Società italiana no profit di Mutuo Soccorso, che  vanta un importante numero di associati in tutto il Paese. La MBA integra il Servizio Sanitario Pubblico e fonda la sua azione quotidiana sul seguente principio, oggi più che mai d’importanza vitale:  “La salute è il primo dovere della vita”.

La nostra amica Annalisa, senza difficoltà -grazie all’uso di vari canali di comunicazione- e con importanti dati alla mano, ci ha convinto che imparare e insegnare a tutelare la propria salute è un valore prezioso, che ha un notevole impatto positivo: sia su noi stessi che sulla società. Ci ha fatto comprendere che pianificare il proprio futuro ci rasserena, ancor più dopo aver registrato le criticità nella Sanità pubblica con l’arrivo e il permanere del Covid non è un tema marginale, ma solo poco trattato forse per mancanza di lungimiranza, di responsabilità o forse solo di buona volontà.

SERVIZI SANITARI INTEGRATIVI

Vivere in serenità può contribuire a migliorare la salute. Spesso molte patologie sono acutizzate dall’effetto chiamato somatizzazione di situazioni di disagio spicologico, ad esempio di stress dovute alle incertezze di assistenza medica in contesti complicati come quello attuale. In questo contesto le tutele messe a disposizione dalla MBA  sono molte e si articolano nelle seguenti aree classiche più una specifica pensata per risolvere gli effetti dell’emergenza corona virus:

  • Prevenzione,
  • Salute,
  • Sostegno,
  • Assistenza,
  • Invalidità e non autosufficienza,
  • Emergenza coronavirus.

VANTAGGI

Per capire il ruolo della mutua e quindi i vantaggi di iscriversi ad MBA, facciamo la comparazione con la classica polizza sanitaria. In apparenza i servizi offerti da entrambi possono sembrare gli stessi, ma in realtà le differenze sono sostanziali. Mentre una polizza è discriminante o penalizzante verso alcuni soggetti la mutua è per suo statuto un ente equo, un po’ come il servizio pubblico. Rispetto a quest’ultimo, però, premia le situazioni virtuose di assistenza.

I principali vantaggi offerti ai sottoscrittori e al loro nucleo familiare:

  • nessuna limitazione all’accesso alla MBA in funzione di :
    • età, né in entrata (chiunque può diventare socio) né in uscita (la copertura – se lo si vuole – è a vita intera),
    • patologie pregresse,
  • copertura anche per invalidità e non autosufficienza,
  • copertura delle patologie pregresse (tutte) prese in carico alla fine del terzo anno di adesione,
  • vantaggio fiscale con detraibilità e deducibilità (per le famiglie e le imprese), vantaggio che non è attivabile nel mondo assicurativo.

COME ACCEDERE ALL’ASSISTENZA MUTUALISTICA

Ai nostri lettori non vedenti consigliamo l’ascolto del seguente video:

Tra i servizi offerti dalla MBA che i nostri associati MAP descrivono come essere stati di grande utilità sono la teleassistenza h24 da parte di un medico di base disponibile 365 giorni all’anno per soccorrere immediatamente gli assistiti ad esempio in caso di necessità di somministrazione di farmaci con ricetta e servizio di monitoraggio dell’efficacia della terapia. La ricetta può essere ricevuta dal paziente inviata alla farmacia di turno tramite smartphone. Risparmiando tempo prezioso e riducendo la situazione di disagio come potrebbe accadere in caso di reazione allergica acuta a qualche sostanza (orticaria, punture da insetti, coliche, ecc).

La nostra associazione mette a disposizione una consulenza gratuita per la definizione di un programma personalizzato di prevenzione e assistenza sanitaria e altri interessanti opportunità di crescita professionale.

Invitiamo a compilare il seguente formulario per prenotare un colloquio con la nostra esperta Annalisa Sechi, senza alcun impegno economico. Indicando il proprio numero di tessera ai soci MAP verranno riservate condizioni esclusive.

Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli.Puoi caricare fino a 5 file.
=