Statistiche e notifiche personalizzate per la gestione della quotidianità

IL PROBLEMA

Spesso, i familiari di persone anziane o con disabilità psicomotorie non possono recarsi con sufficiente frequenza presso il domicilio di chi ha bisogno di assistenza o non hanno competenze adeguate pur avendo il adeguato tempo da dedicare. Di conseguenza, verificare il livello di benessere della persona cara o del paziente può essere difficoltoso ed insostenibile nel lungo periodo.

LA SOLUZIONE DI MICRODEVICE

Grazie al software H-Supervisor, i Sistemi Microdevice possono registrare le abitudini quotidiane dell’utente e inviare notifiche in caso di rilevazione di attività anomale. Hospital Supervisor diviene così un prezioso alleato per la tutela della salute di chi è portatore di limitazioni fisiche o cognitive, restituendo ai familiari informazioni sullo stato di salute dei loro cari. La Microdevice è un’azienda particolarmente focalizzata sulla soddisfazione del benessere della persona fragile. La nostra associazione è sempre più affascinata dal mondo della domotica, poichè da fantascienza sta diventando realtà quotidiana che consente ai famigliaridi verificare il benessere dei loro cari in totale autonomia anche a distanza, riducendo stress o disagi.

IL PIR SENSOR

Tra gli strumenti che consentono un’assistenza tanto accurata rientra, per esempio, il pir sensor. Si tratta di un sensore deputato al rilevamento delle presenze. Consente di tracciare gli spostamenti dell’utente nei diversi ambienti dell’edificio. Il Sistema di Microdevice permette di impostare notifiche di allarme che allertano i familiari se entro determinati orari il pir sensor non ha rilevato alcun movimento tra gli ambienti. Diviene così possibile individuare eventuali anomalie nei comportamenti dell’utente agevolando un intervento tempestivo in caso di necessità.
Un ulteriore controllo delle attività anomale passa per la rilevazione del consumo di luce, gas e acqua. Per esempio, è possibile predisporre una notifica di allarme nel caso in cui il Sistema rilevi un consumo idrico eccessivo, che potrebbe indicare un episodio di malessere dell’utente durante l’utilizzo del bagno.
Il brevetto m-ant® di Microdevice consente una gestione degli ambienti che unisce l’ottimizzazione delle risorse al massimo comfort. Questo sistema innovativo consente all’utente di utilizzare tutta l’energia di cui ha bisogno senza temere stacchi di corrente inaspettati. Assegnando diverse priorità ai dispositivi messi in campo, è possibile fornire al sistema indicazioni su quali elettrodomestici staccare in caso di una richiesta energetica eccessiva, così da garantire il funzionamento di quelli classificati come prioritari. M-ant® consente l’ottimizzazione delle risorse energetiche ed idriche distribuendole solo là dove necessario, rendendo possibile un reale risparmio economico.
Il software H-Supervisor presenta un’interfaccia intuitiva e di facile utilizzo ed è progettato per accogliere funzionalità personalizzate, calibrate sulle specifiche esigenze di ogni utente. Grazie alla natura espandibile dei suoi prodotti, Microdevice garantisce inoltre la perfetta interconnessione tra i diversi dispositivi collegati alla rete elettrica, assicurando l’installazione agevole di ogni nuova apparecchiatura.
I Sistemi H-Supervisor sono progettati per non subire il passare del tempo, così da assicurare continuità e compatibilità tra apparecchiature e software di diverse generazioni.

ALTRE PUBBLICAZIONI

Domotica non invasiva? Con Microdevice è realtà!

RICHIEDI SOLUZIONI PERSONALIZZATE

Se sei socio MAP compila il seguente formulario per avere consulenza gratuita sulle agevolazioni fiscali per l’installazione di BACS (Building Automation Control System):

Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli.Puoi caricare fino a 5 file.
=